Claude Barzotti

Straniero

Tra mari e monti sempre piu su
Andare avanti sempre di piu
Nuovi orrizonti nuoce citta
Attraversando verdi pianure
In contro senso, con le premure
Di chi va in cerca, di un nuovo amore

REFRAIN:
Straniero
Ovunque sia sono straniero
Nessun posto e casa mia
Da quando sono andato via
Mi uccide la malinconia
E se tornare io vorrei
Malgrado tutto resterei

Uno straniero
Il mio paese e il mondo intero
Camminero per la mia via
Lasciando dietro quelle scia
Saro straniero

Sentirsi dentro mille tormenti
Cercarsi invano nuovi tramonti
Poi nella mente tanti frammenti
Accarezzare terre lontane
Fino a scoprire dove va il sole
Communque sia, non mi lamento.

REFRAIN

Play