Banda Bassotti

Zucchero E The

Play

Forse ce la farai a incontrare un altro futuro
Le speranze e i guai sulle navi da Instambul L'occhio della TV
Ce li sbarca dentro casa Calpestati ed odiati Non sono belli come te
Grande Fratello di Echelon Queste urla dietro le sbarre e la voce degli eroi Loro sono nostri Fratelli
E' la voce degli operai come noi come noi Paradiso Turkia Basi Nato Eroina con un piede in Europa
Culla della democrazia Dov'è la poesia Vieni qui te lo dirò E questa mia come un arma io sparero contro le Aquile Mezza Luna e una Stella più su sfondo Rosso Sangue
Questa notte Non trovo fine Questa notte fischia il vento e una stella rossa ci guiderà
Non sarò neve al sole se tu mi aiuterai Questo mondo che non ci vuole chiude gli occhi ma assieme a te ce la farò ce la farò