A Filetta

O Terra

O terra ruda di l?alti muntagni
Sempri incristata d?una nevi bianca
Senti anc?avà crescia tanti lagni
Ma di sfidà u mondu ùn sè stanca.

O terra sbancata da li frusteri
Li to ochji sò li surgenti chjari
Chì lasciani scappà li so misteri
Senza chì mai qualunqua I pari.

O terra chì sott?à nimu ti stracqui
Stendu sempri ritta in I turmenti
Hà vistu scorra tanti è tanti acqui
È t?ani assaltatu tamanti venti.

O terra ricolma ad umanità
In senu à tè stani l?ossi sdrutti
Sò da no sumenti di libertà
È ribombani I so voci muti.

O terra di I lochi in rivolti
Ùn semu micca omini è donni morti
È mancu bramenu d?essa sipolti
Fin tantu à facci a nostra sorti.

Play